Leo Torri © 2016

ARTE IN LUCE A BRESCIA


Dopo 9 anni di chiusura ed importanti lavori di restauro e riqualificazione riapre a Brescia la storica Pinacoteca Tosio Martinengo.

Ciò che colpisce maggiormente sono i colori accesi del rivestimento di alcune sale espositive, che valorizzano in maniera superba le opere esposte. Nel museo, oltre ad opere importanti del rinascimento bresciano, si possono ammirare capolavori di Raffaello, Foppa, Savoldo, Moretto, Romanino, Lotto, Ceruti, Hayez, Thorvaldsen, Pelagi, Canella e Canova. 

Un buon progetto illuminotecnico (realizzato dallo studio Metis Lighting di Milano) consente di apprezzare sia le opere d’arte esposte senza fastidiose luci abbaglianti o ombre parassite che i soffitti decorati, veri e propri capolavori che rubano l’occhio ai visitatori.

Per vedere altre mie immagini di interni qui

The historic Pinacoteca Tosio Martinengo of Brescia reopens after 9 years of closure and an important restoration work.

The bright colours of the walls in some exhibition rooms enhance supremely all the artworks exposed. In the museum, besides important artworks of  Brescia Renaissance, is it possible to see several masterpieces such as Raffaello, Foppa, Savoldo, Moretto, Romanino, Lotto, Ceruti, Hayez, Thorvaldsen, Pelagi, Canella and Canova. 

A very good lighting project (realised by Metis Lighting studio in Milan) permits to admire the artworks without disturbing high beam lights or stray shadows as well as the decorated roofs which are themselves real masterpieces. 

Click here to see  my other pictures of interiors.