Leo Torri © 2016

Un ponte verso EXPO 2015


Percorrendo l’Autostrada dei Laghi si scorge il nuovo ponte ora in costruzione per l’Expo 2015: un grande arcobaleno sopra la città.

Un grande arcobaleno che si staglia sopra la città di Milano: ecco come mi è apparso il nuovo ponte, mentre rientravo una sera a Milano, guidando sull’Autostrada dei Laghi. Lo stanno costruendo per collegare Milano alle aree espositive dell’Expo, su progetto dello studio Antonio Citterio Patricia Viel and partners di Milano. Le sue tre, grandi arcate collegano idealmente l’A8 (l’Autostrada dei Laghi) e l’A4 (la Milano-Torino), ma solo due di loro hanno effettivamente una funzione strutturale: il grande arco centrale, invece, è un vezzo estetico che, illuminato a LED ai lati della strada sopraelevata, incornicia e fa da porta di ingresso di quella che, tra 10 mesi circa, sarà la tanto attesa EXPO 2015.

A giant rainbow over the city of Milan: this is how the new bridge appeared to me one night, driving back to Milan on the Autostrada dei Laghi.

The project is done by the milanese studio Antonio Citterio Patricia Viel and partners and it’s being built in order to connect the city of Milan to the area of the universal exposition. Its three arches ideally connect the A8 with the A4 motorway, but only two of them have an actual structural function: the big, central arch is going to be illuminated with LED fixtures and frame the city and its upcoming exposition, like a door welcoming the visitors.

Approfondimento: qui